Smart_Coaching_Box_Banner_1

SOMMARIO:
Perché a te dicono di NO per 250€ e poi diventano Clienti di un tuo competitor più costoso di te, acquistano l’iPhone da 999€, o una borsa firmata da 1.500€? Prezzo vs Valore! Guarda il video!

Ti è piaciuto questo episodio? Lo hai trovato chiaro e utile? Condividilo! Posso continuare a mantenere attivo il mio blog e pubblicare i video gratuiti che preparo per te, SOLO perché tu condividi il mio lavoro! Condividi questa pagina e iscriviti al mio Canale YouTube!

SCARICA L’AUDIO DI QUESTO VIDEO

TRASCRIZIONE COMPLETA:
Se come me sei ogni giorno sul campo a fare business e a vendere il tuo prodotto o servizio sai bene che incontrerai due tipi di potenziali Clienti: chi cerca una soluzione ed è disposto a pagare il necessario per averla, e chi cerca la stessa soluzione ma è orientato SOLO al prezzo. Si, quel tipo di persona che prima di sapere che cosa offri, ti chiede già quanto costa. Penserai che chi è orientato solo al prezzo sia qualcuno con pochi soldi in tasca e quindi obbligato a dipendere dal prezzo… Beh, ti svelo un segreto, non è così!

Certo, ci sono persone povere che devono risparmiare i centesimi per tirare avanti, ma questo tipo di pubblico, probabilmente, non rappresenta il tuo target. Ho scoperto negli anni che i prospect price oriented (cioè quelli orientati al prezzo) possono essere anche i benestanti e, soprattutto, la classe media. Quindi, per intenderci, tutte quelle persone che ti rompono le palle per qualche euro di sconto, o ti dicono che non possono permettersi il tuo servizio da 250€, e poi hanno in tasca o in borsa l’ultimo modello di iPhone da 799 o 999€. Beh, questo tocca anche la classe medio bassa, vero? Già. Già… Perché questo video? Perché mi chiedete spesso qual è la soluzione migliore per non ricevere obiezioni sul prezzo. Beh, vuoi davvero la soluzione?

Ok, quanto sei disposto a pagarmi per averla? Risponditi e capirai se sei anche tu un caga c***o orientato solo al prezzo oppure no. Allora, qual è la soluzione?

Vedi, LA soluzione non esiste perché NON c’è mai una SOLA soluzione. Il mondo del business e della vendita può essere semplice ma è spesso piuttosto sfidante e quindi devi essere in grado di adattarti alle circostanze. 

Tuttavia, ti posso dire che l’obiezione sul prezzo è, quasi sempre, una falsa obiezione. Pensaci, se così non fosse, non vedresti persone che piangono miseria e poi si consolano con oggetti costosi e alla moda. Quindi perché a te dicono di NO per 250€ e poi diventano Clienti di un tuo competitor più costoso di te, o acquistano l’iPhone da 999€, o una borsa firmata da 1.500€? La risposta è nel valore, ovvero in una serie di servizi o attività (che bisogna saper vendere) di cui il Cliente può beneficiare a suo vantaggio o in ciò che rappresenta possedere quel prodotto o essere Cliente di quell’azienda.

Per cui, ti do tre suggerimenti concreti per alzare la percezione che il tuo pubblico ha di te e vendere senza farti tirare sempre il prezzo.

#1: Diventa un esperto del tuo settore condividendo contenuti utili ai tuoi Clienti target su come possono migliorare la propria vita, il proprio business o qualsiasi altro beneficio possano avere con ciò che vendi.

#2: Parla in pubblico, fatti invitare come opinion leader a qualche evento importante del tuo settore, organizza, organizza, questa è bella, questa è bella, organizza… organizza il torneo di bocce del tuo paese… Insomma, dimostra di essere una persona richiesta e di valore.

#3: Arricchisci la tua proposta di vendita con una serie di servizi o attività personalizzate, a vantaggio del Cliente, che vanno oltre a ciò che vendi.

Se vuoi accedere ai miei contenuti esclusivi per vendere senza sconti e fare la differenza nella vita dei tuoi Clienti, prenotati subito per accedere alla mia prossima Sales Academy!

Metti il tuo like, condividi questo episodio, e lascia il tuo commento! Ci vediamo nel prossimo video!

FC_Sales_Academy_Banner_1

Fabio Cibello
Fabio Cibello

Fabio Cibello è Coaching Partner dell'Università Bocconi e il Coach dei Venditori e di accreditati Professionisti di aziende come Tom Tom, Cerved, Gattai, Allianz Bank, Fineco, Intesa San Paolo, MetLife, Basf, Tempocasa e Azimut. Miglior venditore nel 2006, 2007 e 2009 e top salesman in alcune tra le più importanti multinazionali, Fabio, si occupa dal 2011 di Mental Coaching e di Psicologia della Vendita. È inoltre il Sales Trainer delle più autorevoli federazioni e associazioni italiane come Italgrob e Confcommercio. Puoi seguire Fabio su Linkedin, Facebook e YouTube.