Smart_Coaching_Box_Banner_1

SOMMARIO
È possibile vendere tutto a tutti? 🤔 Mi sono spesso fatto questa domanda e sono giunto alla conclusione che se con “tutti” definiamo “tutto il chiudibile” allora SI, è possibile! Vendere è 90% psicologia e 10% il prodotto o servizio che vendi. Quindi, come vendere tutto a tutti? Guarda subito il video!

Ti è piaciuto questo episodio? Lo hai trovato chiaro e utile? Condividilo! Posso continuare a mantenere attivo il mio blog e pubblicare i video gratuiti che preparo per te, SOLO perché tu condividi il mio lavoro! Condividi questa pagina e iscriviti al mio Canale YouTube!

SCARICA L’AUDIO DI QUESTO VIDEO

TRASCRIZIONE COMPLETA:
Lo so, questo spezzone è stato riproposto in tutte le salse e in migliaia di video di formazione da ogni parte del mondo. Perché quindi ho deciso di farlo anche io? Per due ragioni che ti spiego tra un attimo [SIGLA]. In questo video ti spiego come vendere qualunque cosa, a ogni tipo di persona (che non significa a tutti) e in qualsiasi momento. Per cui, iscriviti subito a questo canale, attiva la campanella, e resta con me fino alla fine. Dicevamo, perché un altro video sul concetto del “vendimi questa penna”… La prima ragione è che se sei italiano e ti occupi di vendita è bene che ascolti queste informazioni da chi studia e si occupa di vendita ogni singolo giorno piuttosto che da fonti che fanno video sulla vendita solo perché oggi fa tendenza.

La seconda è che per quanto qualcuno pensa che siano cose risapute e banali, NON le mette in pratica. Proprio come i due partecipanti a cui Di Caprio chiede di vendergli la penna. E questo lo so con certezza perché il mio lavoro è anche quello di affiancare ogni giorno sul campo i Venditori dei miei Clienti. Dimmi una cosa: che cosa avresti risposto a Di Caprio? Vedi quando si parla di vendita ci sono diversi approcci per chiudere un affare. In questo episodio ti svelo 3 potenti “segreti” che puoi usare da subito per vendere qualsiasi cosa a chiunque.

Pensaci: come puoi vendere un prodotto o un servizio in un mercato così competitivo e sovraffollato di alternative? #1: Le persone NON comprano con la logica ma comprano sulla base di un’emozione, e poi giustificano con la logica. Le persone NON comprano il prodotto o il servizio in sé ma il significato che ha per loro quel prodotto o servizio. Voglio che per un istante pensi a qualcosa che vuoi comprare nella tua vita. Può essere una macchina, un orologio, un elegante abito su misura, una casa, un corso di formazione alla vendita…

Adesso voglio che chiedi a te stesso perché vuoi comprare quella cosa?

Apparentemente sono solo cose, ma se vai più a fondo, quello che vuoi acquistare è un’emozione. Può essere un senso di appartenenza a un determinato status, il voler assomigliare a qualcuno (i testimonial vengono usati per questo), il sentirti realizzato perché finalmente possiedi la casa dei tuoi sogni, oppure migliorarti come Venditore. Sono tutte emozioni. Puoi comprare qualcosa perché vuoi risparmiare oppure fare più soldi. Perché vuoi sentirti alla moda oppure NON vuoi sentirti diverso dai tuoi simili. Insomma, verso il piacere o via dal dolore. Se sei un mio Cliente o studente sai cosa intendo.

Qualunque siano queste ragioni, la maggior parte di esse sono basate su un’emozione. Quindi tu compri sulla base di un’emozione che poi giustifichi con la logica. Per cui, pensa a questo la prossima volta che devi vendere qualcosa a qualcuno. Hai parlato solo di caratteristiche e vantaggi oppure hai fatto leva sulle loro emozioni e sui loro bisogni? Mi ricordo un giorno, era il 1998, avevo 16 anni, il mio idolo in assoluto era Michael Jordan ma c’era un ragazzo che era passato alla NBA nel 96’ e nel 98’ aveva già conquistato milioni di ragazzini, come me, in tutto il mondo. Passo davanti a un foot locker e vedo in vetrina le sue nuove scarpe. Entro e mi posiziono davanti a quelle scarpe su quello scaffale a osservarle come farebbe un appassionato d